Da Wiki Grepolis IT.

Quando inizi il gioco con una sola città, alla fine si desidera espandere il proprio impero ottenendo nuove città. Ci sono due metodi da scegliere, puoi costruire la tua città da zero (Colonizzazione), o prendere quella degli altri (Conquista). In questa sezione della wiki potrete leggere come fare.


Ci sono due metodi per fare una conquista, Assedio e Rivolta: Alcuni mondi usano assedio e altri usano rivolta, il metodo che viene utilizzato dipende dalle impostazioni del mondo in cui si gioca. Questa pagina fornisce un'introduzione rapida alla conquista in generale.

Prerequisiti

Prima di poter prendere la città di qualcun altro, ci sono alcuni requisiti fondamentali che devono essere soddisfatti. Essi sono: Edifici, Ricerche, Unità e Punti Cultura.

Edifici

Edifici Livello minimo Scopo
Accademia Accademia Levello 28 Richiede la ricerca della Nave coloniale (Accademia livello 22), e Conquista (Accademia livello 28)
Porto Porto Livello 20 Necessario per costruire la Nave coloniale

Ricerche

Per poter conquistare una città di un altro player occorre una ricerca fondamentale: la ricerca conquista/rivolta a seconda del tipo di server in cui si gioca.

Ricerca Nome Costo
Conquista Rivolta Conquista


Rivolta
Wood.png 12,000 Stone.png 12,000 Silver.png 16,000 Research Points.png 0


Wood.png 12,000 Stone.png 12,000 Silver.png 16,000 Research Points.png 0

Unità

Per conquistare una città è necessaria una Nave coloniale (nota anche come NC). Questa unità viene costruita nel Porto, e diventa disponibile una volta che è stata ricercata.

Unità Nome Costo
Nave coloniale Nave coloniale Wood.png 10,000 Stone.png 10,000 Silver.png 10,000 Pop.png 170

Dovrai mandare anche una quantità sufficiente di truppe di scorta insieme alla coloniale per garantire la sua vittoria sia terrestre che marittima.

Punti Cultura

L'ultimo requisito è quello di disporre di punti cultura sufficienti o PC per colonizzare una nuova città. Quando si inizia il gioco, avrete 1 slot città a disposizione per la seconda città che non richiede PC, ma tutte quelle successive costeranno punti cultura.

Metodi di Conquista

Conquista con Assedio

Questo tipo di conquista si applica ai mondi con assedio così come le città fantasma sul mondo Iperborea (dove non è possibile conquistare giocatori attivi). Su mondi con rivolta "conquisterete attraverso la rivolta" (vedi capitolo successivo).

È possibile dividere la conquista in due parti. Nella prima parte si attacca la città di destinazione per garantire l'entrata sicura della coloniale. Nella seconda parte, durante l'assedio si difende la città per prevenire che il precedente proprietario la reclami nuovamente.

Come conquistare con l'Assedio

Attacco

Selezionare un obiettivo
Town fight.png

In questa fase è necessario scegliere un bersaglio e guidare la coloniale in modo sicuro ad esso. Il tempo di viaggio massimo di una coloniale è di 48 ore, quindi il bersaglio deve essere entro questa distanza.


Inviare un attacco
Clicca sull'obiettivo per aprire la scheda militare come si farebbe con un attacco normale.
Devi assolutamente includere:
  • Nave coloniale (questo cambierà automaticamente l'attacco da normale in conquista)
  • unità terrestri (la vittoria delle truppe terrestri è obbligatoria)
  • unità navali (la vittoria delle truppe navali è obligatoria)
L'unità più importante della vostra forza d'attacco è la nave coloniale. Essa non deve essere distrutta in nessun caso, altrimenti la conquista sarà interrotta e le truppe superstiti si ritireranno. Quindi potrebbe essere una buona tattica inviare una o più ondate di attacchi per eliminare le difese dell'avversario, prima della conquista effettiva.
Invio di unità difensive, o esercito di retroguardia
Nella fase finale della conquista è molto importante inviare anche delle unità di difesa. Questi includono biremi per respingere unità navali, e abbastanza unità con forti valori difensivi per tenere a bada le unità di terra del nemico. Naturalmente si può anche sostenere la conquista da altre città. Ciò che è importante qui è che qualsiasi esercito di retroguardia siano inviati in modalità "supporto", così quando arrivano possono aiutare le truppe che sono già coinvolti in pesanti combattimenti per la cattura della città.
Una città può essere supportata da unità divine solo se il dio della città è lo stesso come il dio delle unità divine. Questo è valido anche per le città sotto assedio. Quindi, se volete che le unità provenienti da diverse divinità sostengono la città, è necessario inviarli a fianco del nave coloniale. In caso contrario, è necessario far corrispondere il dio della città sotto assedio.

Assedio

Foglalas.png

Una volta entrata la nave coloniale, e anche dopo aver sconfitto il nucleo della difesa militare della città, gli abitanti non sono particolarmente ben disposti verso un nuovo sovrano. Così la difesa di base della città può ancora distruggere la vostra nave coloniale. Per evitare questo, assicuratevi che entrambe le unità terrestri e navali sopravvivano e rimangano nella città assediata dopo l'attacco iniziale..


La durata dell'assedio differisce da un mondo all'altro. Su molti mondi dipende dal fattore della velocità, ma può anche essere impostata indipendentemente. I tempi di assedio esatti per ogni mondo possono essere visti nelle Informazioni del Mondo. Ricercando la democrazia la durata dell'assedio può essere prorogata del 10%.
Durante il periodo di assedio il difensore non ha alcun controllo sulla città. Ma le tue truppe tuttavia possono essere attaccate, proprio come possono essere supportate. Potete vedere attacchi in arrivo e supporti se si va nella città da cui è stata inviata la nave coloniale, e fare click sull'icona di visualizzazione della conquista sotto "movimenti delle truppe".
Importante: Durante l'assedio gli attacchi lavoreranno contro l'assedio, e i supporti lavoreranno a favore dell'assedio. Quindi, nella fase di attacco gli attacchi ti aiutano, nella fase di assedio i supporti ti aiutano.
Compimento dell'assedio
Se le truppe della conquista sopravvivono al periodo dell'assedio, senza essere sconfitte, la città andrà nelle vostre mani. Tutti gli edifici e tutte le ricerche che sono state ricercate rimarranno intatte, a meno che non hai specificamente attaccato con un potere divino o con le catapulte. La tua nave coloniale non può essere riutilizzata, scompare. Le truppe che scortavano la nave coloniale rimarranno nella nuova città come unità di supporto fino a quando non verranno ritirate.
Assedio fallito
Una nave coloniale viene distrutta se qualcuno attacca la città assediata da terra o da mare, nel senso che ha sconfitto o tutte le unità di terra o tutte le unità navali e lui non ha perso tutte le sue truppe nell'attacco. In questo caso l'assedio viene annullato, e la vostra coloniale distrutta.

Città fantasma

Se si inviano truppe d'attacco alla città prima che la coloniale arrivi, quindi nella fase di attacco, e queste truppe d'attacco arrivano dopo la nave coloniale, quindi in fase di assedio, esse si comportano in modo diverso che nelle città con i proprietari. Se la città ha un proprietario, queste truppe torneranno a casa senza attaccare l'assedio. Se la città è fantasma, attaccheranno le vostre truppe d'assedio ed averanno la possibilità di interrompere un assedio.

Conquista con Rivolta

Questo tipo di conquista si applica ai mondi con rivolta. Su tutti gli altri mondi si "conquista con assedio" (vedi capitolo precedente).

Questo sistema di conquista è diviso in due parti: in primo luogo bisogna convincere la gente che il loro attuale sovrano non è adatto a governare (inviando l'attacco con rivolta), in seguito si deve far arrivare la propria coloniale per mostrare di essere il sovrano adatto (durante la rivolta, far entrare la coloniale).

Come conquistare con la Rivolta

Attacco

Lazitas02.png

Una volta soddisfatti i prerequisiti, è necessario inviare un attacco in modalità rivolta (scegliendo l'icona corretta nella finestra d'attacco) e poi eliminare almeno tutte le unità di terra nella città di destinazione. I residenti inizieranno a chiedersi se sono in realtà governati da un bravo sovrano. Ci vuole un po' prima che le voci e le lamentele dei cittadini si diffondano all'interno della città e il malcontento si intensifichi. Quindi, ci vorranno 12 ore dopo un attacco di successo, prima della rivolta nella polis. (Il tempo di rivolta, non dipende dalla velocità del mondo).

Diverse rivolte possono essere avviate in una città allo stesso tempo. Ma solo i giocatori che hanno iniziato una rivolta possono conquistare la città, cioè nessuno può capitalizzare su una rivolta che è stata scatenata da un altro giocatore.

Un giocatore non può iniziare una nuova rivolta in una città quando ne ha già istigata una nelle ultime 24 ore. L'estensione del tempo di rivolta non è quindi possibile.

Rivolta

Lazitas03.png

Durante la rivolta, la popolazione di una città è disposto ad accettarti come loro nuovo sovrano. Dopo tutto, avete dimostrato con il vostro attacco di successo che sei un comandante più competente rispetto all'attuale governatore della città. Pertanto, se si esegue con successo un altro attacco (normale), includendo una nave coloniale durante questo periodo, si può prendere in consegna la città immediatamente.

Ma ci sono due cose che dovreste sapere:

  • anche se la popolazione è in rivolta contro l'attuale governatore, egli ha ancora pieno accesso alla polis, e può comandare e reclutare truppe o chiamare le unità di supporto, che si dovrebbero naturalmente spedire prima o quando la nave coloniale arriva.
  • E, in questo caso, sia le battaglie di terra e di mare devono essere vinte!

Nota: hai solo 12 ore dopo che la rivolta abbia inizio per far entrare la nave coloniale dentro la città. Il tempo non dipende dalla velocità del mondo.)

Città fantasma

Ovviamente si può anche conquistare le città fantasma sui mondi con il sistema di rivolta. Ma poiché non c'è nessun leader a rivoltarsi contro, non è necessario un attacco che inneschi una rivolta. Tutto quello che dovete fare è inviare una nave coloniale (accompagnata da una scorta di truppe di protezione) per catturare questa città e incorporarla nel vostro impero. Se la nave sopravvive al suo arrivo, la città sarà tua subito, a condizione che si soddisfino i requisiti culturali necessari per possedere un'altra città. La città, da cui la nave coloniale salpa, non deve necessariamente aver ricercato "Conquista" per questa manovra.

Sei stato conquistato?

E i tuoi nemici hanno preso tutto da voi? Non ti preoccupare, in Grepolis questo non significa la fine del mondo per voi. Se la vostra bella città diventa il possesso pregiato di un altro giocatore, avrete la possibilità di iniziare un nuovo impero subito, dove è possibile evitare tutti gli errori che hai realizzato nel tuo tentativo precedente. Naturalmente siamo consapevoli del fatto che, al riavvio, sarete un po' indientro in confronto alle città più affermate. Ma facciamo in modo da inserire la nuova polis in un luogo dove i tuoi vicini hanno un livello simile al tuo. Così, partire di nuovo sarà una grande opportunità per utilizzare le conoscenze che avete acquisito per crescere e diventare molto più potenti per la prossima volta.